Villa Garovaglio

Per conto del conto della Repubblica Federale di Germania la Progetti e Costruzioni si è occupata della trasformazione delle Villa Garovaglio in Loveno di Menaggio (Como) in centro culturale, curando anche le sistemazioni esterne e le opere impiantistiche.

Il connubio tra nuovo e antico conferisce alla Villa Garovaglio un particolare fascino: si trovano accanto all’arredamento degli uffici e delle camere i mobili e i quadri di proprietà della famiglia Vigoni, lasciati all’interno della Villa donata al governo tedesco.
Al fine di consolidare l’immagine di antica Villa unifamiliare si sono restaurati gli affreschi, gli stucchi e le pitture murali esistenti.

All’interno della Villa sono state ricavate 14 camere per ospiti, 10 uffici, alcune sale riunioni e una sala convegni per manifestazioni internazionali.

La ristrutturazione é stata ultimata nel 1997 dopo 2 anni di lavori.

Cortile interno

Dal basso

Facciata laterale

Facciata del prato

Menaggio dall'alto prima lavori

adminVilla Garovaglio