PRU Via del Mirto

L’ intervento si estende su un’area di circa 45.000 metri quadri con investimenti di 6 milioni di Euro in opere pubbliche (dei quali 4,5 milioni di Euro finanziati dallo Stato) e di 30 milioni di Euro per le opere private.

Il Programma di Riqualificazione del Mirto prevedeva il recupero di Villa Montebruno un centro sportivo polivalente con sottostante parcheggio, denominato Park A, il recupero di alcuni condomini privati, la realizzazione di un centro commerciale artigianale e di un centro commerciale, la costruzione di 2 nuove palazzine ed il recupero un edificio ad uso abitativo. L’intervento ha contemplato anche importanti opere pubbliche finanziate in parte dallo Stato e in parte dai privati con i contributi concessori e per le opere di urbanizzazione. E’ stato completamente ridisegnato Piazzale Marassi, razionalizzando tanto la viabilità quanto la sosta; è stata inoltre completamente rifatta la viabilità interna (Via del Mirto e Via del Faggio) con la realizzazione di un giardino pubblico con entrostante asilo nel parco della ex-Villa Montebruno.

Particolarmente ricca la dotazione di parcheggi: sono stati realizzati complessivamente 850 posti auto (di cui 300 pubblici, 350 a servizio degli spazi commerciali, 200 ad uso privato).
I lavori sono iniziati nel 2000 e si sono conclusi nel 2006.

Dall'alto, finito.

dall'alto , Febbraio 2006

dall'alto, maggio

dall'alto, Novembre

Dall'alto, Novembre 2003

dall'alto , Marzo 2003

dall'alto, Ottobre 2002

dall'alto, Luglio 2002

Assonometria PRU Via del Mirto

Planimetria PRU Via del Mirto

adminPRU Via del Mirto