Facciata Piazza Pinelli

In previsione di Genova 2004 anno in cui la città è stata Capitale Europea della Cultura, il Comune di Genova ha indetto 3 bandi per la riqualificazione dei Palazzi dei Rolli.
Coordinati dal Consorzio Qualità Recupero, di cui la Progetti e Costruzioni S.r.l. era socia, il progetto di restauro di Palazzo Pinelli, è stato redatto dall’Arch. Francesco Saverio Fera.

I lavori si sono incentrati sul risanamento dei danni provocati dagli agenti atmosferici e dallo sporco sopra alla pellicola pittorica ancora esistente. Sono state reintegrate e ripristinate le incisioni di preparazione del modellato e delle quadrature. I lavori di restauro sono stati eseguiti con battitura degli intonaci per verificare i distaccamenti, consolidamento dell’intonaco, delle crepe, dei distaccamenti, colmatura dei distacchi tra le parti di intonaco antico, asportazione di eventuali sali con impacchi umidi, fissaggio del colore con iniezione di coesione a più riprese, asportazione di vecchie stuccature o quant’altro apposto successivamente, pulitura di tutta la superficie dipinta, stuccatura di parti mancanti con malte di colore e reintegrazione pittorica delle lacune a colore locale sottotono.
I lavori sono iniziati a Gennaio 2003 e sono stati ultimati a Settembre 2003.

Facciata nuova

Portale

Putti dopo restauro

Disegno prospetto

Facciata prima

Putti prima del restauro

adminFacciata Piazza Pinelli